Granamica-Classe 0-0.

Le due migliori difese del campionato non si smentiscono e frenano senza troppi affanni gli attacchi e così le reti restano inviolate a Minerbio. Il risultato è comunque importante per il Classe che tiene i bolognesi a tre punti e conserva il secondo posto, la Savignanese nel recupero potrebbe arrivare a 6 punti di vantaggio sui biancorossi ma cosa chiedere ancora ai nostri ragazzi?

Evangelisti sceglie Dall’Agata al centro dell’attacco e schiera dal primo minuto sia Succi che De Rose tenuti a riposo con il Cervia, con il numero 8 gioca Ferri e non Montemaggi.

Poche le occasioni la prima con un tiro di Valenza poi Bovo si supera su Girotti, nella ripresa il Granamica cerca i tre punti ma la difesa biancorossa soffre poco ed alla fine lo 0-0 è il risultato più ovvio e più giusto.

Terzo pareggio consecutivo per Evangelisti ed i suoi ragazzi, due ottenuti in trasferta con compagine attrzate per essere in cima alla classifica, bene così.

Prossimo impegno fuori casa con il real San Lazzaro domenica 8, adesso godiamoci la Pasqua, e …la calssifica.

La formazione del Classe: Bovo, Monaco, Valenza, Ceroni, Succi, Caidi, M. Rocchi, Ferri, Dall’Agata, De Rose, Noschese (42° s.t. Trovato). In panchina Lami, Cristofani, Larese, A. Rocchi, Moscato, Callegari.

Nelle foto Caidi e Ferri.