Real San Lazzaro-Classe 0-9.

Poco da commentare sulla partita, il risultato parla da solo. Per la cronaca ricordiamo solo i marcatori: Noschese (2), Dall’Agata (2), De Rose (2) , Trovato (1), Meoni (1) e Montemaggi (1). Per la statistica, è la vittoria più larga mai ottenuta dal Classe in Eccellenza. Al di la’ del risultato di ieri, vorrei parlare sopratutto dello spirito di questi ragazzi, per attaccamento alla maglia, voglia di

stare insieme e serietà, probabilmente i numeri uno, non solo in Eccellenza. E’ un momento nel quale si vede il traguardo della

fine del campionato, un campionato splendido comunque vada a finire, ma il concetto che mi piace rimarcare oggi è che, malgrado il momento complicato (molti capiranno, altri meno), questi ragazzi ci mettono l’anima in allenamento e la domenica in campo, nessuno, e dico nessuno, si risparmia. L’applauso si estende naturalmente a chi dal lunedì alla domenica mette tutto se stesso per inseguire un piccolo grande sogno che sarebbe il coronamento all’impegno di questi meravigliosi ragazzi. Domenica arriva la capolista Savignanese, ed i ragazzi sarnno sicuramente pronti.

La formazione del Classe: Bovo (1° s.t. Lami), Larese, Valenza (1° s.t. Montemaggi), A. Rocchi. Succi (1° s.t.Cristofani), Caidi, Ferri (20° s.t. Marangoni), Trovato, dall’Agata, De Rose (15° s.t. Meoni), Noschese. A disposizione M. Rocchi, Callegari. Allenatore Evangelisti Stefano.

Nelle foto Lami e Meoni