Ripartiamo a ritmo di Sanpa.

Domenica sfida al Sanpaimola per riprende la corsa interrotta a Faenza. I nostri avversari arrivano dal pari interno col fanalino di coda Real S.Lazzaro, e già questa è una notizia, e saranno carichi ed inc..avolati. Relegati nelle zone basse della classifica, la matricola  di Sant’Agata verrà per vendere cara la pelle, ogni punto inizia ad essere pesantissimo. All’andata decise Ambrogetti anche allora venivamo da un momento di leggero calo, sconfittas a S.Pietro in Vincoli e pari interno col Faenza, fu la prima partita dove De Rose non trovo’ il gol, fino ad allora aveva punito tutti gli avversari incontrati, e proprio domenica Dario è tornato al gol anche se inutile. Possiamo ancora permetterci di non essere preoccupati per la classifica perchè ricordiamocelo non siamo partiti per stare dove siamo ma solo per non far soffrire il presidente. Pero’ mormai ci siamo che facciamo molliamo? No dai. Forza ragazzi. Domenica 14,30 il calcio d’inizio. Nelle foto la formazione del Classe a Sant’Agata e Monaco impegnato in un contrasto.