Senza Lodi… con il Fanfulla.

Il Fanfulla desideroso di vendicare la sconfitta dell’andata interrompe la mini striscia positiva dei biancorossi.
Partita con i locali subito in attacco ma per il vantaggio devono approfittare di un errato disimpegno che consente all’attaccante in maglia giallorossa di procurarsi un rigore poi puntualmente realizzato. Palermo sbriga bene il lavoro ed è senza dubbio l’estremo più impegnato.
Noi ci facciamo vedere con un colpo di testa fuori da buona posizione. La partita gia’ difficile si compliaca ulteriormente quando Caidi viene espulso per un fallo a metà campo, punizione che appare severa.

I ragazzi non demordono ma chiaramente l’inferiorità numerica si fa sentire. Palermo è in giornata e se la cava alla grande ma nulla puo’ sul veloce Fall lanciato in contropiede.
Anche Ferri viene espulso per un fallo a metà campo che poteva essere, anche questo, punito con meno severità.
Su mischia arriva anche il terzo gol, probabilmente con fuorigioco passivo ma la terna non interviene.

Niente da eccepire sul risultato loro più forti di noi, la classifica era ed è complicata.
Certo non abbiamo bisogno di aiuti dai direttori di gara per mantenere la nostra attuale posizione.