Io provo solo tanto orgoglio.

E’ finita 2-0, non basta, ma il coraggio, la voglia, la determinazione che ho visto oggi sono uno splendido regalo che i ragazzi biancorossi ci hanno fatto. A partita conclusa con i nostri ragazzi stremati e piangenti in mezzo al campo con tutto il pubblico ad applaudire è la fotografia più bella  di splendida stagione.

Caldo, tanto caldo, e tanta gente, forse oggi Sinalunga era deserta. Erano veramente tanti. Anche noi non eravamo pochi e non siamo stati mai zitti, anche noi ce l’abbiamo messa tutta.Risultati immagini per classe-sinalunghese

Il Classe recupera Caidi in difesa, Ferri fa l’esterno basso a sinistra, con l’otto gioca Callegari. Pronti via e Succi viene anticipato di un soffio da Marini, altra mischia sul corner. E’ la fotografia di tutta la partita noi a provarle tutte loro dietro e pronti al contropiede. Ancora mischia e Noschese non ha il riflesso per battere a rete. La Sinalunghese calcia in porta con Lucatti senza impensierire Bovo. Deviazione di nuca di Callegari, Marini riesce a deviare in angolo. Dai e dai l’occasione giusta capita a Noschese che in area risolve una mischia con un bel sinistro. Pochi minuti e  Dall’Agata e Succi mancano il tocco decisivo sullo sviluppo di un angolo. Succi è bravo poi a stoppare un pericolo contropiede.

Secondo tempo che inizia con il Classe ancora in avanti, Noschese crossa dalla destra Rocchi rimette al centro De Rose calcia leggera deviazione e 2-0. C’è tutto un tempo, forza ragazzi. Tutti ci credono. Dopo il 2-0 inizia un’altra partita, tanti falli e tanta perdita di tempo. Ogni punizione rimessa in gioco o rinvio è un’occasione per perdere tempo e di gioco se ne vede meno. I biancorossi buttano in campo tutto quello che hanno ed altrettanto fanno i toscani. Fa caldo le forze iniziano a venire meno ma l’impegno no, il ragazzi i nostri ragazzi ce la mettono tutta. La palla del 3-0 ce l’ha Noschese ma il suo sinistro Marini lo devia in angolo. Mischie tante manca sempre la zampata vincente. Per la Sinalunghese un tiro di Capogna ben respinto da Bovo. Finale palpitante, palla dalla difesa Dall’Agata prende il tempo alla difesa si appresta a calciare ma viene toccato da dietro, rosso per il capitano Calveri e punizione dal limite. Calcia Filippo, Marini immobile sembra gol ma è fuori di niente. Loro soffrono buttano palloni in avanti per perdere tempo. Vasser prende un secondo giallo, Sinalunghese in 9. La palla in rete la mette Filippo, annullato per fallo di mano, anche sullo 0-0 a Filippo era stato annullato un gol. Le proviamo tutte ma proprio tutte ma il tempo è poco. Anche Rocchi prende il secondo giallo, 7 minuti di recupero ma non riusciamo nell’impresa. Peccato.

Fine partita elettrico ma ci sta, nessuno si è risparmiato. Resta il rammarico per l’impresa sfiorata, ma che grinta i nostri ragazzi. Ci ha condannati una partita storta, quella dell’andata dove praticamente tutti gli episodi ci hanno girato contro. Oggi c’è una squadra che festeggia ed un’altra che chiude il campionato con una vittoria amara. Bravi loro ma anche noi.

Grazie, grazie e grazie è stata una stagione stupenda, ragazzi ci avete regalato emozioni, siamo orgogliosi di voi. Un ultimo pensiero lo spendo per tutto lo staff ed in particolare per mister Evangelisti, 34 partite di campionato, 2 di coppa e 4 di play off solo 5 sconfitte. Un finale di stagione difficile per tanti motivi ma mai un passo indietro. Grazie Stefano.

La formazione del Classe: Bovo, Larese, Ferri, Ceroni, Succi (43° s.t. Valenza), Caidi, Rocchi M., Callegari (22 ° s.t.Trovato), Dall’Agata, De Rose, Noschese. A disposizione Lami, Cristofani,Rocchi A., Meoni, Montemaggi. Allenatore Stefano Evangelisti.